Risorse

Per tutta la durata del progetto saranno realizzati diversi output, che potete vedere qui di seguito. Per rimanere aggiornati sulla pubblicazione delle diverse risorse, lascia il tuo indirizzo e-mail qui sotto e riceverai una notifica quando le nuove risorse saranno online!

Mappa Interattiva delle Comunità Linguistiche e delle Competenze

Questa mappa mostra i risultati di una ricerca sulla diversità linguistica e sulle competenze chiave degli adulti migranti e di quelli del luogo in ciascuno dei Paesi coinvolti, per quanto riguarda la capacità di comunicare in più lingue, la consapevolezza culturale e le competenze digitali. La mappa sarà online entro maggio 2020.

Insegnamento delle Lingue Basato su Compiti specifici (TBLT)

Dopo un focus group con gli insegnanti sull’Insegnamento delle Lingue Basato su Compiti specifici (TBLT), verrà sviluppato un manuale Accessibile a tutti sul TBLT, finalizzato all’implementazione pratica della metodologia all’interno del progetto TANDEM.

MOOC sull'Insegnamento delle Lingue Basato su Compiti specifici

Il MOOC comprenderà 5 moduli su come utilizzare il TBLT per l’insegnamento di una lingua al fine di convertirla in una risorsa per l’occupabilità e l’integrazione sociale. Questa opportunità di apprendimento sarà rivolta soprattutto ai migranti, ma rimarrà aperta a chiunque sia interessato ad acquisire una tecnica flessibile per insegnare una lingua.

Il MOOC sarà sviluppato nel 2020, e di conseguenza verrà testato a partire da marzo 2021. Durante la fase di prova, i partecipanti interessati a diventare insegnanti di lingua potranno partecipare al corso e avranno la possibilità di mettere in pratica le loro nuove conoscenze in vere e proprie classi e scambi linguistici con veri partecipanti. Per gli adulti del luogo, il corso MOOC sarà l’occasione per imparare gratuitamente una lingua straniera. Clicca qui per maggiori informazioni sul MOOC e sull’inizio delle lezioni.

Linee guida sugli scambi culturali e linguistici

Per aumentare l’impatto della metodologia e delle competenze apprese nel MOOC, saranno organizzati dei caffè linguistici in cui i migranti appena formati come insegnanti di lingua potranno esercitarsi ad insegnare agli adulti del luogo, e contemporaneamente imparare la lingua locale, visto che un tandem di scambio linguistico va in entrambi i sensi. Per dare maggiore attenzione all’aspetto interculturale di questi incontri, saranno sviluppate delle linee guida specifiche su come organizzare questi eventi, promuovendo al contempo lo scambio linguistico e culturale.

Quadro di riferimento per lo Screening, il Monitoraggio e la Convalida delle Competenze

La convalida delle competenze acquisite attraverso metodologie di apprendimento non formale rappresenta un passo fondamentale del percorso di sviluppo delle competenze, soprattutto per coloro che non hanno la possibilità di essere coinvolti in percorsi di apprendimento formale. Nel tentativo di rispondere a questa esigenza, TANDEM fornirà ai partecipanti coinvolti – sia agli insegnanti migranti che ai partecipanti del luogo – la possibilità di ottenere il riconoscimento dei loro progressi, grazie al rilascio di un certificato da parte delle scuole di lingua all’interno del consorzio del progetto, e svilupperà un quadro di riferimento per lo screening, la valutazione e la convalida delle competenze per l’insegnamento non formale delle lingue.